CARATTERISTICHE
• Età: 18<35 anni non compiuti
• Tasso: fisso/variabile
• Durata: 10<40 anni tasso fisso; 10<30 se a tasso variabile, oltre il periodo di preammortamento
• Opzione Sospensione Rate: per 6 mesi consecutivi
• Opzione flessibilità durata: abbreviare/allungare la durata del finanziamento per un massimo di 5 anni
• Lavoratori atipici: nel caso in cui il mutuatario sia un lavoratore atipico, il mutuo è assistito dalla "Polizza Lavoratori Atipici" di durata decennale senza costi aggiuntivi per il cliente
COSTI
• Spese di istruttoria: € 0
• Spese incasso rate: € 0
• Attivazione posticipo rate: € 0
• Flessibilità durata: € 0
• Estinzione anticipata: nessuna penale

QUANTO PUO' COSTARE?
Vedi http://www.superflash.it/scriptWeb20/vetrina/runtime_wcm/include/jsp/superflash/web/prodotti-servizi/scheda_mutuo.jsp

Mutui a tasso variabile: caratteristiche e rischi.
Il mutuo a tasso variabile prevede che, rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse possa variare, con cadenze prestabilite, secondo l’andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale consiste nella possibilità di aumenti imprevedibili e consistenti dell’importo delle rate.
Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate.

I mutui a tasso variabile offerti dalla Banca sono:
• Domus Variabile (anche con finalità di portabilità tramite surroga);
• Domus Variabile 100%(anche con finalità di portabilità tramite surroga);
• Mutuo Domus offerta Superflash Variabile;
• Domus Libero;
• Domus Block (anche con finalità di portabilità tramite surroga);
• Domus Block ad elevato LTV (anche con finalità di portabilità tramite surroga).

Caratteristiche comuni ai mutui Domus a tasso variabile
• per l’erogazione del mutuo il Cliente deve essere titolare di un conto corrente presso la banca erogante.
• Il Cliente è tenuto ad assicurare, contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, l’immobile su cui è iscritta l’ipoteca per tutta la durata del mutuo. La polizza può essere sottoscritta presso la Banca oppure presso una primaria Compagnia di Assicurazione. La polizza rimborsa l’intero valore del danno subito nei limiti previsti dal Fascicolo Informativo, deve essere vincolata a favore della
Banca e depositata presso la medesima per tutta la durata del finanziamento.
• a garanzia del mutuo è iscritta un’ipoteca di primo grado sull’immobile. La Banca può chiedere ulteriori garanzie da parte di terzi.
• per la concessione del mutuo é richiesta la valutazione dell’immobile (c.d. perizia) da parte di un perito. La Banca si riserva la possibilità di far effettuare la valutazione da tecnici di suo gradimento con costi a carico del cliente.
• Il parametro in base al quale viene determinato il tasso d’interesse è l’Euribor lettera 1 mese (base 360) a cui viene sommato lo spread diversificato per durata e dettagliato nella successiva sezione Spread.
In alternativa al suddetto parametro di indicizzazione in fase di domanda di mutuo, per tutti i mutui a tasso Variabile, tranne Domus Block (anche ad elevato ltv) e Domus Variabile 100% con finanziamento compreso tra il 95,01% e il 100% del valore dell’immobile, il Cliente può optare per l’indicizzazione al tasso MRO (Main Refinancing Operations:
tasso sulle operazioni di rifinanziamento principale della Banca Centrale Europea) a cui viene sommato lo specifico spread diversificato per durata

Per le caratteristiche specifiche dei mutui Domus Variabile http://www.superflash.it/scriptWeb20/vetrina/contentData/view/MUTUI%20A%20TASSO%20VARIABILE.pdf?id=CNT-04-0000000028013

Mutui a tasso fisso: caratteristiche e rischi.
Il mutuo a tasso fisso prevede che rimangano fissi per tutta la durata del mutuo sia il tasso di interesse sia
l’importo delle singole rate. Lo svantaggio è non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato.
Il tasso fisso è consigliabile a chi vuole essere certo, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso,
degli importi delle singole rate e dell’ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle
variazioni delle condizioni di mercato.
I mutui a tasso fisso offerti dalla Banca sono:
• Domus Fisso (anche con finalità di portabilità tramite surroga);
• Domus Fisso 100% (anche con finalità di portabilità tramite surroga);
• Mutuo Domus offerta Superflash Fisso.

Caratteristiche comuni ai mutui Domus a tasso fisso.
• per l’erogazione del mutuo il Cliente deve essere titolare di un conto corrente presso la banca erogante.
• Il Cliente è tenuto ad assicurare, contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine, l’immobile su cui è iscritta l’ipoteca per tutta la durata del mutuo. La polizza può essere sottoscritta presso la Banca oppure presso una primaria Compagnia di Assicurazione. La polizza rimborsa l’intero valore del danno subito nei limiti previsti dal Fascicolo Informativo, deve essere vincolata a favore della Banca e depositata presso la medesima per tutta la durata del finanziamento.
• a garanzia del mutuo è iscritta un’ipoteca di primo grado sull’immobile. La Banca può chiedere ulteriori garanzie da parte di terzi.
• per la concessione del mutuo é richiesta la valutazione dell’immobile (c.d. perizia) da parte di un perito. La Banca si riserva la possibilità di far effettuare la valutazione da tecnici di suo gradimento con costi a carico del cliente.

Per le caratteristiche specifiche dei mutui Domus Fisso http://www.superflash.it/scriptWeb20/vetrina/contentData/view/MUTUI%20A%20TASSO%20FISSO.pdf?id=CNT-04-00000000291AA

Annunci